Dal 12 marzo 2018 è in vigore la nuova norma UNI EN ISO 45001: 2018 sui Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro. La UNI ISO 45001 specifica i requisiti per un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro (SSL) e fornisce una guida per il suo utilizzo, al fine di consentire alle organizzazioni di predisporre luoghi di lavoro sicuri e salubri, prevenendo lesioni e malattie correlate al lavoro, nonché migliorando proattivamente le proprie prestazioni relative alla...

Modulo didattico · 14 novembre 2018
OBIETTIVI Il corso si propone di trasferire ai partecipanti informazioni di carattere generale sul tema della prevenzione e sicurezza sul lavoro, con riferimento alla lettera a) del comma 1 dell'articolo 37 del D.Lgs. 81/08 ed all'accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano n.221 del 21/12/2011. SICUREZZA GENERALE 4 ORE T ------------------------------------------------------------------------------------------...

Modulo didattico · 14 novembre 2018
OBIETTIVI Il presente modulo mira a fornire al partecipante le conoscenze legate al funzionamento della logistica e della produzione al fine di formare una figura professionale in grado di operare all’interno di un magazzino aziendale. Verranno inoltre fornite informazioni circa le varie tipologie di magazzino da gestire, le procedure di immagazzinamento, le varie tipologie di spedizioni e tutti gli strumenti a disposizione per effettuare in modo corretto la gestione logistica del magazzino....

Modulo didattico · 14 novembre 2018
OBIETTIVI Verranno sviluppate e migliorate le competenze per l’addetto alla conduzione di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo affinché il profilo del lavoratore possa essere maggiormente sviluppato rispetto alla mansione di riferimento. Il percorso formativo è declinato in attuazione dell' Accordo 22 febbraio 2012 - Individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori (art. 73, comma 5, d.lgs. 81/2008). MODULO GIURIDICO-

08 novembre 2018
L'acronimo OHSAS sta per Occupational Health and Safety Assessment Series ed identifica uno standard inglese per un sistema di gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori. La norma BS OHSAS 18001:1999 è stata emanata dal BSI nel 1999, rivista nel 2007, così da poter disporre di uno standard per il quale potesse essere rilasciata una certificazione di conformità. La certificazione OHSAS attesta l'applicazione volontaria, all'interno di un'organizzazione, di un sistema che permette...

Protezione Dati Personali · 07 novembre 2018
Il data Protection Officer (di seguito DPO) è una figura introdotta dal Regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 | GDPR, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea L. 119 il 4 maggio ’16. Il DPO, figura storicamente già presente in alcune legislazioni europee, è un professionista che deve avere un ruolo aziendale (sia esso soggetto interno o esterno) con competenze giuridiche, informatiche, di risk management e di analisi dei processi. La sua responsabilità principale è...

RSPP · 09 luglio 2018
Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 32 del D.Lgs. 81/2008) è colui che ha le capacità e i requisiti per prevenire e proteggere i lavoratori dai rischi professionali. Il D.Lgs. 81/2008 (art.2 comma 1 lettera I) definisce l' RSPP come "l'insieme delle persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali per i lavoratori". Può essere interno all'azienda, un professionista esterno o il...

L' articolo 587, c1 del c.c. cita: <<Il testamento è un atto revocabile con il quale taluno dispone, per il tempo in cui avrà cessato di vivere, di tutte le proprie sostanze o di parte di esse>>. Il testamento è: un atto negoziale; un atto patrimoniale che può contenere contenuti non patrimoniali; un atto revocabile; un atto unilaterale; un atto unipersonale; un atto ricettizio; un atto a causa di morte; un atto personale; un atto formale. Il testamento richiede determinate...

La Commissione Consultiva Permanente ha espressamente dichiarato quali sono le tempistiche da rispettare nella valutazione dello stress da lavoro correlato (circolare del 18 Novembre 2010). Da Gennaio 2011 le aziende italiane hanno l' obbligo di effettuare questa valutazione. In caso di inadempienza, al datore di lavoro o al dirigente vengono applicate delle sanzioni per omessa redazione del DVR e per incompleta redazione del DVR. Lo stress è uno stato in cui si accompagnano malesseri e...

Problem Solving Aziendale · 25 novembre 2017
Il problem solving ci permette di analizzare la situazione, capire se c'è un problema (o più problemi) all' interno di un contesto aziendale e/o tra i dipendenti e di trovare possibili soluzioni per riportare il giusto equilibrio. Ci sono diversi passaggi prima di poter mettere in pratica la strategia migliore che ci porta alla soluzione: analisi, valutazione e messa in pratica. Di fatto con il problem solving si: deve capire quali strumenti sono necessari per risolvere il problema;...

Mostra altro